Il Real Madrid sbanca Valencia: Mourinho 11 e lode

  Il Real Madrid passa a Valencia: Mou, 11 e lode. I Blancos passano 3-2 in terra levantina e si riportano a +3 sul Barca, ok 4-0 con il Saragozza nella tredicesima giornata del campionato spagnolo. Successo pesante per il Mou Team nell’anticipo serale, l’undicesimo di fila. Al Mestalla e’ un valzer di emozioni. Una prodezza di Benzema apre le … Continua a leggere

Mourinho e i sospetti di doping:”Il Cska ha una zona grigia”

  I fuochi d’artificio con la Cska si sono accesi nel finale della conferenza stampa di José Mourinho. Una questione di doping: quella che il portoghese, tornato a parlare dopo il lungo e forzato silenzio, ha furbescamente messo sul tavolo accennando a una «zona grigia» nel cammino dei moscoviti in Champions League. A cosa allude? «Due giocatori della Cska sono … Continua a leggere

Specialone, un fuoriclasse che mette fuorigioco l’Inter

  Hanno perso tutti. Questa storia, comunque vada, non sarà un successo. Neppure se l’Inter porterà a casa la qualificazione. Qui si parla dell’Inter del futuro. E forse di quella del passato. Il tempo sembra trascorso invano. L’Inter era, e resta, la madre di tutti i caos. Preferibilmente nei momenti che contano, come questo. I suoi tifosi dovrebbero farsi indennizzare … Continua a leggere

L’Inter di Mourinho batte per 2-1 a San Siro il Chelsea

  L’Inter di Mourinho batte per 2-1 a San Siro il Chelsea di Carlo Ancelotti e si pone in una condizione psicologicamente favorevole per il passaggio di turno nella corsa verso la Champions. Il risultato non è di quelli che ipotecano già in prima battuta l’accesso ai quarti, ma per il momento questo basta a dare uno stimolo alla compagine … Continua a leggere

Mourinho squalificato 3 turni per le “manette”

  All’Inter costa caro aver perso i nervi con la Samp. Gli insulti di Mourinho, il gesto delle manette, il comportamento del pubblico e ciò che è accaduto fuori e dentro il campo peseranno nel portafoglio dei nerazzurri complessivamente per 81.500 mila euro di multa. E questo è il meno. Il più è l’entità delle squalifiche: Mourinho (3 giornate), Muntari … Continua a leggere

Inter in nove, Mourinho mima le manette

  A San Siro, occasione persa per i blucerchiati, impegnati nella difficile sfida con la “corazzata” di Josè Mourinho, ma a lungo in doppio vantaggio di uomini. Poi espulso Pazzini. A Parma mancheranno sia lui sia Pozzi. La Samp rispetto alle ultime quattro gare ha giocato con troppa timidezza e non ha osato. Le decisioni dell’arbitro appaiono tutte a livello … Continua a leggere

Tra Mario Balotelli e Barbara… scricchiola

  Ennesimo colpo di testa, ieri sera, durante Inter-Fiorentina, per Mario Balotelli, sostituito da Mourinho al 22′. Per il “povero” e giovane attaccante dell’Inter non c’è pace. E adesso ci si mette anche Barbara Guerra, che, se ad una rivista si dichiara: “la sua fidanzata”, da un’altra viene beccata in discoteca insieme ad un giovane accompagnatore. Mario non sta certo … Continua a leggere

Mourinho: ”Per perdere dovevamo restare in 6″

  L‘Inter vince il derby e allunga. Josè Mourinho mantiene l’imbattibilità casalinga e si gode la supremazia nella stracittadina oltre al primato in classifica. A fine gara, però, non mancano le polemiche da parte del tecnico portoghese. ”E’ stata una vittoria netta, limpida, meritata. Stasera potevamo perdere solo se fossimo rimasti in sei perché anche in sette avremmo vinto. Si … Continua a leggere

Ibrahimovic: ‘Mi mancano l’Italia e Mourinho’

  A Zlatan Ibrahimovic sono rimasti nel cuore l’Italia e Mourinho. Premiato con l’Oscar del calcio come miglior giocatore in assoluto della scorsa stagione, l’attaccante svedese del Barcellona non ha nascosto di essere ancora molto legato al nostro Paese e al suo ex allenatore: ‘Mi sono divertito tanto, mi manca l’Italia. Ho imparato tanto in cinque anni e vinto tanto. Ho … Continua a leggere

Inter, Milito profeta del gol

  MILANO – Segna sempre lui.. Era l’unico che a sentire Josè Mourinho non avrebbe dovuto giocare: il portoghese voleva preservarlo in vista di Verona. Ma a Diego Milito sono serviti solo gli ultimi sei minuti per timbrare anche l’amichevole di Riad con l’Al Hilal. Così l’Inter ha iniziato il 2010 vincendo la partita che ha concluso il breve ritiro … Continua a leggere