Arriva la pillola dei “5 giorni dopo”

  Dopo la famosa “pillola del giorno dopo” arriva quella dei “5 giorni dopo”. Si chiama ‘EllaOne’, è prodotta in Francia e dovrebbe arrivare nelle farmacie italiane tra 4-5 mesi. Il farmaco viene definito come “contraccettivo d’emergenza da assumersi entro 120 ore (5 giorni) da un rapporto sessuale non protetto o dal fallimento di altro metodo contraccettivo”. E’ stato inserito … Continua a leggere

Neutrini più veloci della luce: conferma da nuovi test

  Riconfermata la teoria dei neutrini più veloci della luce. A dirlo, nuovi e più accurati test, effettuati ai Laboratori Nazionali dell’Istituto nazionale di fisica nucleare del Gran Sasso dalla Collaborazione Opera, utilizzando particolari fasci di neutrini inviati dal Cern.I nuovi test hanno permesso di calcolare in modo più accurato la velocità delle particelle elementari e, nel corso dell’esperimento, sono … Continua a leggere

Call of duty record, Hollywood trema

  James Cameron, George Lucas e Peter Jackson forse iniziano a tremare: il mondo dell’entertainment ha oramai ufficialmente i suoi nuovi blockbuster che non sono più Avatar, Guerre Stellari e Il Signore degli Anelli. Sono i videogiochi, una forma di intrattenimento che non conosce emorragie di spettatori e di botteghino e in più contempla qualità visiva e anche interattività, elemento … Continua a leggere

Spazio: l’acqua di Europa forse ospita la vita

  Gli scienziati della Nasa hanno raccolto nuove prove che confermano la presenza di acqua allo stato liquido poco sotto la superficie ghiacciata di Europa, uno dei 64 satelliti di Giove, rendendo sempre più plausibile la presenza di forme di vita. Secondo un nuovo studio che sarà pubblicato sulla rivista Nature, gli scienziati hanno rilevato la presenza di laghi a … Continua a leggere

Acebook e la truffa del bottone “non mi piace”

  Gli utenti di Facebook lo chiedevano da tempo. E il bottone “dislike”, quello che consente di prendere le distanze da un contenuto non gradito, sembrava  finalmente essere arrivato. Sembrava appunto, perché non è vero ed è  una truffa (al momento solo in lingua inglese) per diffondere i dati sensibili degli utenti alle aziende interessate. L’allarme, insieme all’avviso a non … Continua a leggere

Usa, arriva l’auto volante

  Alzi la mano chi, trovandosi imprigionato nel traffico metropolitano, non ha mai sospirato: “Ah se avessi una macchina volante”. Ora la fantascientifica ipotesi potrebbe concretizzarsi, almeno negli Stati Uniti. Dovrebbero infatti venire consegnati nel 2011 i primi esemplari della “Transition”, metà aeroplano e metà quattroruote, che sta già ingolosendo alcuni ricconi a stelle e strisce. Costo, 194mila dollari. La … Continua a leggere

Siracusa, ritrovato calamaro gigante sulla spiaggia

  Una scoperta straordinaria per gli abitanti di Pachino, un paese in provincia di Siracusa. Nella giornat di ieri, sulla spiaggia di Granelli,  è stato ritrovato un calamaro gigante, appartenente a una specie atlantica che si sposta nelle acque del Mediterraneo durante il periodo della riproduzione. Il “gigante” è stato rinvenuto dagli uomini della Capitaneria del porto di Siracusa, mentre … Continua a leggere

EPATITE B: IN ITALIA 700. 000 MALATI, 9 SU 10 NON LO SANNO

  Si trasmette attraverso il contatto con sangue o altri liquidi infetti dell’organismo, ma anche da madre a figlio, oppure con la condivisione di effetti personali come spazzolini da denti o rasoi, e con l’utilizzo di strumenti non sterilizzati per piercing e tatuaggi. E’ il virus dell’epatite B, 100 volte più contagioso dell’Hiv e spesso ‘silenzioso’. Basti pensare che in … Continua a leggere

Minaccia dal web

Boom dei siti «maligni»: sono cresciuti del 671% in un anno L’allarme rosso arriva dai Security Labs di Websense: nel corso degli ultimi dodici mesi il numero dei siti Web “maligni” è aumentato vertiginosamente nella misura del 671% mentre è del 233% invece il salto in avanti registrato da gennaio a giugno 2009. I dati in questione, contenuti nel periodico … Continua a leggere

I Freccia rossa entrano nell’era del web 2.0

          Entro l’anno sarà possibile collegarsi ad internet senza piu’ alcun problema a bordo dei treni Frecciarossa. Grazie all’accordo che Telecom Italia e Ferrovie dello Stato hanno siglato oggi sui treni ad alta velocità arrivano l’accesso al web in banda larga, la connessione wifi, una migliore ricezione telefonica e nuovi servizi di intrattenimento e di informazione … Continua a leggere