Lutto a Maranello, morto Sergio Scaglietti

  Si è spento ieri a Modena, all’età di 91 anni Sergio Scaglietti, maestro carrozziere, amico intimo e grande collaboratore di Enzo Ferrari. Il rapporto tra i due inizia quando il Drake è ancora un uomo Alfa Romeo. Ferrari ne apprezza subito le qualità e la carrozzeria diventa subito una delle sue favorite appena fondata la Casa di Maranello. Il … Continua a leggere

Ucciso per il parcheggio da un suv

  Si è costituito ai carabinieri l’uomo che ha ucciso ieri un uomo, investendolo, per via di una lite per un posto d’auto per disabili a Cremona. Si tratterebbe di un imprenditore di 60 anni di Bassano bresciano che ha confessato nel tardo pomeriggio a Brescia. Gli agenti della squadra mobile che hanno dato la caccia al Suv nero indagano … Continua a leggere

Truffa all’Inps, coinvolte 443 persone

  Sono 3,8 milioni di euro i danni quantificati a carico dell’Inps di Lecce, causati dal doppio pagamento di pensioni di accompagnamento; questo quanto scoperto dalla Guardia di Finanza di Lecce, che ha già provveduto ad inviare i nominativi dei “truffatori” all’Ente previdenziale per permettere di recuperare le somme indebitamente avute. Il meccanismo era molto semplice; la pensione di accompagnamento … Continua a leggere

Esplode palazzina, un morto

  Tragedia a Napoli: una forte esplosione si è registrata ieri in una palazzina monofamiliare in Via Consalvo, nel popoloso quartiere di Fuorigrotta. L’incidente, probabilmente dovuto alla perdita di gas di una bombola, ha provocato una vittima, un vigile urbano di nome Vincenzo Mazzarella, 57 anni. Come sempre in questi casi, è stata subito aperta una inchiesta giudiziaria che dovrà … Continua a leggere

Roma: scontro treno-tram, un ferito

  Sarebbe un semaforo rosso non visto dal conducente del tram la causa dell’incidente che sabato mattina ha coinvolto lo stesso mezzo e un treno regionale a Porta Maggiore, nel centro di Roma. È quanto emerge da una prima ricostruzione della dinamica dello scontro, che ha provocato un ferito lieve, un uomo medicato per alcune contusioni. A bordo dei due … Continua a leggere

Saif Gheddafi: “Sparatemi in testa subito”

  “Uccidetemi con una pallottola in testa e portatemi morto a Zenten”. Con queste parole Saif al Islam, ultimo dei figli dell’ex rais, si è rivolto ai componenti della brigata che l’hanno catturato nel sud della Libia. A raccontarlo è Al Ajmi al Atiri, capo della brigata di Zenten che ha fermato il fuggitivo “senza spargimento di sangue”. “E’ stato … Continua a leggere

Pensionato ucciso per un parcheggio

  CREMONA – Ucciso per un parcheggio. È il destino di un pensionato di 76 anni, Guido Gremmi, travolto e ammazzato in via Capra Plasio, pieno centro a Cremona, dopo una lite con un altro automobilista. Il nodo del contendere era il posto auto destinato alla compagna disabile Bruna Dondi, 79 anni. Tornato a casa l’ha trovato occupato da un … Continua a leggere

Domenica blocco del traffico a Milano e Roma

  Domenica si fermano le auto a Roma e a Milano per combattere l’inquinamento atmosferico. Tutti a piedi quindi, a parte chi è provvisto di un mezzo elettrico o per chi volesse fare qualche pedalata. E se nella capitale si tratta del primo blocco, per superamento dei limiti, della giunta Alemanno, nel capoluogo lombardo è l’ultima delle giornate ecologiche in … Continua a leggere

Immigrazione: barcone sbarca a Bari

  (ANSA) – ROMA, 19 NOV – 171 migranti sono giunti nella notte al porto di Bari, 54 sono minorenni. Del gruppo – tutti uomini e ragazzi – fanno parte cinque somali, tutti gli altri sono egiziani. Le persone che hanno avuto bisogno di ricorrere a cure mediche sono state sette, per lo più per problemi di ipotermia: tutti e … Continua a leggere

Scoperta fabbrica di falsi permessi di soggiorno, 3 arresti

  NAPOLI – Gli uomini del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno sgominato un’organizzazione, con base operativa a Pozzuoli (Napoli), dedita alla fabbricazione clandestina di falsi permessi di soggiorno identici a quelli originali prodotti dall’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato. Tre persone, il tipografo che stampava i permessi e due suoi complici, sono state arrestate. Sono stati sequestrati … Continua a leggere