Abbandona cane al freddo Padrona denunciata

cane al freddo.jpg

 

Un cane meticcio ha cercato riparo dal gelo della notte utilizzando la manica tagliata di una maglietta: ma l’esigua protezione non lo ha riparato dall’umidita’, che gli ha ghiacciato il pelo.

Una donna lo ha trovato e lo ha rifocillato, poi ha avvisato i vigili che, grazie al microchip dell’animale hanno rintracciato e denunciato per abbandono la padrona. La vicenda e’ stata raccontata con un comunicato del Comune di Modena. Era ancora buio la mattina di Natale quando la donna, in viale Gramsci, ha portato il proprio cane a fare un giro e passeggiando sul marciapiede si e’ imbattuta nel meticcio abbandonato, intirizzito dal freddo e semi congelato.

Nei giorni successivi, la segnalazione del ritrovamento e’ arrivata al comando della Polizia municipale di Modena. L’animale aveva il microchip, per cui e’ stato semplice trovare la padrona, una quarantaseienne, e denunciarla per abbandono. Gia’ in passato la donna, con l’avvicinarsi delle ferie estive, lo aveva abbandonato. Proprio durante uno di questi abbandoni il cane era stato raccolto, accudito e provvisto di microchip dai tecnici del Comune, che l’avevano poi riconsegnato alla proprietaria. Il cane e’ stato affidato ad una persona che ne avra’ cura.

Abbandona cane al freddo Padrona denunciataultima modifica: 2010-01-05T15:40:36+00:00da furor-draconis
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Abbandona cane al freddo Padrona denunciata

  1. Ci sono molti modi per definire questa 46enne; dico “questa” perché chiamarla persona sarebbe un complimento. Spero che questa 46enne non abbia dei figli, perché altrimenti il suo DNA potrebbe creare altri MOSTRI come lei. Spero che questa 46enne sia circondata da persone che la trattano come lei ha trattato questo Amico peloso. Spero che per gli anni che gli rimangono da vivere, li viva con le sofferenze più grandi di questo mondo.
    E come dice un comico di Zelig: e allora muori…

Lascia un commento